skin adv

U21 San Vincenzo, l'isola felice. De Sanctis: “Questo clima rende tutto più semplice”

 20/10/2017 Letto 280 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Alessandro Pau
Società:    SAN VINCENZO DE PAOLI





Giordano De Sanctis, trasferitosi da poco nel nuovo club, ci parla del gruppo che ha trovato qui e i motivi che lo hanno spinto a questo importante cambio.


CAMBIAMENTO – Il nuovo giocatore dell’U21 del San Vincenzo De Paoli, Giordano De Sanctis, abbraccia il progetto di una selezione giovanile quasi completamente nuova: un’idea intrigante e divertente. “Gioco a calcio a 5 da 6 anni, ho iniziato grazie alla passione che mi ha trasmesso mio fratello. Fino allo scorso ero nel Savio, poi per problemi scolastici ho preferito cercare un progetto meno impegnativo e dispendioso dal punto di vista del tempo: infatti il San Vincenzo è una società che si trova a pochi passi da casa mia, ed inoltre conosco già molti ragazzi - continua Giordano De Sanctis -. Per quest’anno provo questa avventura, e a fine stagione tireremo le somme. Per ora mi trovo molto bene, ho trovato un bel gruppo, che mi ha accolto e mi ha fatto sentire subito a casa”.

CAMPIONATO – “Siamo un gruppo quasi totalmente nuovo - spiega De Sanctis - siamo partiti da zero, solamente pochi di noi giocavano a questo livello lo scorso anno. Abbiamo cominciato dalle basi, aiutati da allenatori preparati e capaci di insegnare questo sport. C’è un clima di divertimento che rende tutto più semplice. Stiamo crescendo tutti insieme, sia sotto il punto di vista tecnico che come affiatamento del gruppo. Allenamento dopo allenamento stiamo migliorando le nostre abilità: sono contento di come stanno andando le cose. Non ci poniamo obiettivi - conclude il talento del San Vincenzo - cercheremo semplicemente di fare il meglio, di dare sempre il massimo in tutte le gare e sono sicuro che con lavoro e sacrificio riusciremo ad ottenere ottimi risultati”.


Alessandro Pau
 

 




COPIA SNIPPET DI CODICE