skin adv

La Ternana vola, il settore giovanile anche: numeri da record in casa Ferelle

 23/10/2017 Letto 164 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    UNICUSANO TERNANA





Per una Ternana Unicusano Femminile che vola nei piani alti della classifica di Serie A, c’è un settore giovanile che con grande entusiasmo ha visto il suo via ufficiale con la prima amichevole della squadra Giovanissime. Un settore giovanile che quest’anno, soprattutto sull’onda dell’entusiasmo della prima squadra femminile, ha raddoppiato i numeri.

GIOVENTÙ AL POTERE - Nel primo mese e mezzo di attività sono 38 le iscritte tra Juniores, Giovanissime ed Esordienti divisi in modo eterogeneo: il vero boom è stato tra gli anni 2004-2005 e 2006 dove si sono contate ben 18 tesserate con adesione anche da fuori regione, le più piccoline con la squadra mista Piccole Amiche è al completo con 11 tesserate; discorso diverso invece per ciò che riguarda la squadra Juniores dove il gruppo delle 2000-2001-2002 costituisce gran parte della rosa imprezziosita da almeno tre gioiellini di livello nazionale assoluto che proietteranno la squadra di Mister Presto verso la corsa scudetto di categoria. Mister Presto che con Neka, Brandolini e Pragliola costituisce l’ossatura della struttura tecnica degli allenatori di tutte le categorie presenti, categorie che prevederanno ciascuna il proprio campionato soprattutto quello territoriale 9 contro 9 di preparazione alla fase nazionale dove pareciperanno tutte le più grandi realtà nazionali. L’offerta campi è stata definita e ampliata sia in direzione indoor per la formazione tecnica di base sia per il calcio dove è arrivata la grande scommessa dei vertici in rosa della Ternana Unicusano Femminile, vertici premati dal grande successo di iscritte e soprattutto dai primi risultati sul campo che hanno portato a una crescita tangibile, a livello di gruppo e qualità, delle varie squadra non ultima quella Giovanissime che ha pareggiato per 1-1 contro la squadra maschile mista Esordienti dell’Olympia Thyrus San Valentino. Un risultato di prestigio che fa capire il lavoro fatto in questi due anni e le capacità uniche della struttura, in campo femminile, della famiglia Basile.


Ufficio Stampa Unicusano Ternana




COPIA SNIPPET DI CODICE