skin adv

Divino Amore, sabato arriva il Valmontone. Pimpolari: “Partita complicata”

 01/02/2018 Letto 287 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Luca Venditti
Società:    DIVINO AMORE





Nell’ultimo turno di Serie C femminile, il diciottesimo, è arrivata la prima vittoria dell’anno solare per il Divino Amore, riuscito ad agguantare i tre punti con l’1-3 esterno rifilato al Villa Aurelia. Il successo permette alla formazione di Pimpolari di salire a quota 19 in campionato, a -1 dalla prima casella salvezza, e di guadagnare morale in vista del prossimo impegno di campionato con il Città di Valmontone.


VILLA AURELIA - L’1-3 di Villa Aurelia, la prima vittoria del 2018 (che coincide anche con la prima nel girone di ritorno), riscatta un momento di risultati negativi di tre sconfitte di fila, un score troppo severo per quello che il Divino Amore ha espresso in campo. “Nelle tre partite precedenti al Villa Aurelia avevamo fatto ottime prestazioni, ma raccolto zero punti - spiega il tecnico -. Paradossalmente l’ultimo match è stato quello in cui abbiamo meritato di meno, ma siamo usciti dal campo con il bottino pieno. Se però continueremo con questo rendimento, il campo ci premierà più spesso”.


PROSSIMO TURNO - Nella 19° giornata di Serie C il Divino Amore è atteso dal terzo confronto tra Coppa e campionato con il Città di Valmontone, formazione superata per 2-3 all’andata. “Fu una partita molto combattuta - continua Pimpolari -, il Città di Valmontone è una delle migliori squadre con cui ci siamo confrontati, forse quella che ci ha messo più in difficoltà”. La sfida di sabato prossimo riserverà non poche insidie. “Sarà molto complicata, ma da qui in avanti lo sarà sempre. A questo punto della stagione le squadre sono tutte cresciute e oramai non ti regala più niente nessuno”.


Luca Venditti

 





Pubblicità